martedì 13 luglio 2010

I miei Brownies

Che faccio??? Faccio finta di non essermi mai assentata?!...O siete pronti per ascoltare racconti di crisi di panico, attacchi d'ansia, coliti varie, e sfortune di un'oca bonga e anche un po' avvilita? :D Ok per questa volta vi risparmio tutto questo..ma la prossima vi sorbirete tutti i racconti !!! :D
Vi lascio un dolcetto che avete visto e ri-visto, fatto e ri-fatto tutte quante...tranne me credo!!! La voglia di cioccolata a me prende raramente (son più da patatine in sacchetto per intenderci...) e quando arriva non la si può ignorare anzi va subito saziata!! :D
Ricordavo di aver salvato qualche ricetta di questi brownies visti qui  , qui e qui, e quindi non potevo esimermi dal provare a fare la mia versione, e questo perchè come al solito gli ingredienti non li avevo tutti...ma...ne avevo altri e non da meno visto il buon risultato!

INGREDIENTI:
150 grammi di cioccolato al latte
50 grammi di cacao amaro
70 grammi di mandorle
150 grammi di burro
100 grammi di zucchero
3 uova
80 grammi di farina
1 cucchiaino di lievito per dolci

PREPARAZIONE:
Fate sciogliere il burro in un pentolino, aggiungete la cioccolata a pezzetti, mescolate attendendo che si sciolga, aggiungete le uova una alla volta, la farina setacciata e il cacao, continuando a mescolare, aggiungete le mandorle fatte a pezzi non troppo piccoli, e un cucchiaino di lievito per dolci, amalgamate bene. Preriscaldate il forno a 140 gradi, disponete il composto su una teglia rettangolare  e infornate per 40 minuti.


Ho assaggiato questo dolce in tre modi diversi, cioè appena tolto dal forno (perchè non resistevo più dalla voglia  :P ), a temperatura ambiente (cioè  26 gradi... in casa)  e dopo averlo tenuto in frigo per mezzora, be semplicemente fantastico in tutti i modi, e molto  godurioso!! :D
Buon appetito l'OcA BongA

15 commenti:

  1. Spero sia stato niente di serio o di grave e soprattutto che ora sia tutto risolto! Per me la ricetta è nuovissima e non avendoli mai fatti mi salvo la tua! Freschi di frigo devono essere di un buono!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  2. Ma ad una vacanzina a Lourdes ci hai pensato? A parte la battuta(ccia), spero che ora sia tutto passato e vada meglio. A me la voglia di cioccolato prende anche troppo spesso ma i brownies li ho fatti una volta sola, sono un'arma impropria nelle mie mani. Mi manca l'assaggio freddo di frigo e ora è quello che mi tenta... irresistibilmente! Un bacio, buona giornata

    RispondiElimina
  3. wow...segno subito la ricettaaaaa!!! deliziosi! voglio farli al più presto! bravissima!!

    RispondiElimina
  4. ...mhmmm, la crisi di panico non è bella per niente! Consoliamoci con i browmnies: in realtà non li ho mai fatti, ho anche la ricetta...ma chiaramente farò la tua!
    ciao ciao ff

    RispondiElimina
  5. ... e tranne me! nemmno io li ho mai fatti! :D
    bellissimi e super golosi :-P
    baci.

    RispondiElimina
  6. Grazie ragazze per la vostra presenza!! Io vi dico solo che domani si replica con questa ricetta!!! E' piaciuta a tutti e alcuni sono rimasti a bocca asciutta...quindi bis!! ^:^ con questo caldo la versione frigo è ottima!!!

    RispondiElimina
  7. Ma dai Oca Bonga, mi spiace per il tuo periodaccio. Ad ogni modo sono contenta di rileggerti. I brownies aiutano a tirarsi su, ma concordo con te che anche patatine in sacchetto (io preferisco quelle in tubo) e birra ghiacciata aiutano non poco.
    Devo dire però, che con quel particolare dei brownies freddi dal frigo un po' mi hai stuzzicata ... Un abbraccio, Sabri

    RispondiElimina
  8. si si raccontaci, ti saremo di sostegno!
    Però spero che adesso tu stia meglio. E i brownies aiutano!!!!!

    RispondiElimina
  9. tesoro mi stavo spaventando..l'importante è che sei tornata!! e con questa ricettina poi..goduriosa!!
    un abbraccio!

    RispondiElimina
  10. strepitosi!! siamo tue follower perche come potevamo resistere a quaste dolci tentazioni?!
    se ti va passa a trovarci su
    www.modemuffins.blogspot.com

    RispondiElimina
  11. Tesosro, anche io non ho mai provato a realizzare questo dolce, quindi ora manco solo io. Per tutto il resto meno golosoma non meno importante, spero che tutto si sia risolto per il meglio. Un bacione, Ale

    RispondiElimina
  12. Rieccomi: li ho fatti! e sono davvero buoni!!!
    In realta`, prima di iniziare, ho rispolverato 10/20 ricette di brownies compreso caprese, e ho visto che le varianti sono tantissime, anche se la base alla fine e` sempre quella.
    L`unica differenza e` nel lievito, che nella maggior parte delle ricette non e` presente: comunque sia, i risultati sono davvero brillanti, tante` che lo rifaro` presto, addirittura gluten free.
    ciao
    fr

    RispondiElimina
  13. Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
    Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

    Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
    Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
    farsi conoscere.

    Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
    http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
    http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
    nella barra in alto.

    Ti inviamo i nostri migliori saluti

    Vincent
    Petitchef.com

    RispondiElimina
  14. hanno un aspetto CONFORTANTE!!!! ahahaha bravissima e ovviamente mi copio la ricetta! ^-^

    RispondiElimina
  15. @Monia sono ottimi provali e non li mollerai più!! Un bacione Arianna

    RispondiElimina

Ciao sarò felice se lascerai un tuo commento o un semplice saluto. Se non hai un account blogger, clicca su nome/url e lasciami il tuo parere!!!