giovedì 5 novembre 2009

Paella e Tapas Olè!!


Ari...eccomi qui, dopo avervi fatto vedere alcune delle foto del mio viaggio a Barcellona, non poteva mancare un piatto spagnolo e quale poteva essere se non la Paella con qualche Tapas!!! Naturalmente i souvenir che ho portato a casa sono stati un libro "Le 100 migliori Tapas" e un Choriso (un salame!! eh eh)!!!
Ieri sera così ho invitato le mie colleghe, loro si prestano sempre volentieri per i miei esperimenti culinari e abbiamo fatto la cena spagnola!


Olà!!! Olé!!

Era la prima volta che facevo la Paella, sinceramente m'impauriva il lungo elenco di ingredienti... Così l'ho "affrontata" un po' per volta...cioè ho cotto delle cose a pranzo e prima di cena ho assemblato tutti gli ingredienti...anche perché il tempo a mia disposizione era veramente poco!

L'esperimento è ben riuscito ;-)

Per le Tapas è stato tutto più semplice…. il dolce purtroppo mi è mancato il tempo di sperimentarlo ...così ho fatto la Mia Costata, la preparo ad occhi chiusi ed è sempre buona....anche il giorno dopo per la merenda della mattina e del pomeriggio...quelle golosastre non lasciano mai niente nel piatto....eh eh danno soddisfazione lo ammetto!!!

La ricetta della Paella l'ho seguita alla lettera (anche questa era sul libro) almeno la prima volta...!!!







Ricetta per la Paella

Ingredienti x 4:

4 etti di riso

15 gamberoni

4 pezzi di pollo (coscia o ala o altre parti in pezzi abbastanza grandi)

15 calamari

100 grammi di carne di maiale a dadi

1 grosso spicchio d'aglio

mezzo barattolo di polpa di pomodoro

1 peperone rosso

zafferano

qualche goccia di limone

olio extra vergine di oliva

sale qb


PREPARAZIONE:

Lavate i gamberi, puliteli, e staccate le teste che farete bollire in acqua per ottenere il brodo che servirà per cuocere il riso; i gamberi decapitati :DDD friggeteli in poco olio e mettete da parte....

pulite i calamari e cuoceteli in acqua salata, mettete poi da parte....
cuocete il peperone al vapore e tagliatelo a pezzi non troppo piccoli

in una padella fate cuocere il pollo e il maiale con la salsa di pomodoro, aggiustate di sale, girate bene da tutti i lati

aggiungete il riso e il brodo ottenuto con le teste dei gamberi (naturalmente l'avrete passato al setaccio tenendo il brodo e buttando le teste...eh ma che ve lo dico a fa!!!),

aggiungete il brodo un po' alla volta, mettete insieme anche i gamberi i calamari tagliati a pezzetti, e i peperoni, spolverizzate con abbondante zafferano, qulache goccia di limone, quando inizia a bollire, infornate a 180 gradi per 20 minuti, se vi sembra troppo asciutto o non è ancora cotto aggiungete o brodo o acqua calda.

Servite calda!!!


Per le due tapas...

1 ] ho tagliato una baguette a fette abbastanza spesse, spalmate di burro, ricoperte con uno strato di formaggio a pasta filante ma saporito (io ho usato un emmental), e una fetta di Choriso infornato per 5 minuti.

2 ] ho preparato delle salsiccie di maiale, in pomodoro insaporito con paprika piccante

Le verdure: patate e cipolla rossa, tagliate a fette sottili, condite con olio sale e timo, appassite in forno a 180 gradi per 15 minuti circa.

Insalata di valeriana contida con olio, aceto balsamico, sale e pepe, con qualche fettina di pecorino romano.

Il tutto "bagnato" da Vino Tinto :D


Besos l'OcA Bonga
PS per le foto ho avuto pochi minuti, le affamate sono sempre puntuali alle cene :D

6 commenti:

  1. Ola Olè! Meraviglia delle meraviglie questa paella proprio ieri amici a cena mi hanno chiesto di farla per il prossimo incontro...non è che ti va di partecipare e con tanta buona volontà di mettiamo in cucina insieme a preparare 'sto ben di Dio? Buon week end ;)

    RispondiElimina
  2. Olè Olà! Siamo un po' distanti ma chissà...mai dire mai!! ;-) Comunque la paella è un bel piatto da condividere con gli amici, c'è molto da fare ma è praticamente un piatto unico! e ne vale la pena!!!
    Un abbraccio buon week end anche a te :-)

    RispondiElimina
  3. Ciao oca bonga cm va grazie x aver commentato il mio blog ma ankora nn c'è tnt!!TVB

    RispondiElimina
  4. @ Kikk@ Ciao Kikk@ sto bene grazie!! Come hai fatto a finire in questa ricetta?? E' quella che ti ispira di più?? TVB anche io Stellina! ;D

    RispondiElimina
  5. Grz oca bonga cm sta la rosy???E' da 1 sacco ke nn la vedo...cm si fa a mettere le immagini dei collaboratori???

    RispondiElimina
  6. La Rosy sta bene!! Ma tu ce l'hai un collaboratore bravo come la Rosi?? Tra un po' vengo a vedere cosa combini e ti spiego! KISS

    RispondiElimina

Ciao sarò felice se lascerai un tuo commento o un semplice saluto. Se non hai un account blogger, clicca su nome/url e lasciami il tuo parere!!!