sabato 21 gennaio 2012

Torta alla ricotta

Questa è la torta alla ricotta della mia mami, una di quelle torte morbide e allo stesso tempo un po' umide, non troppo dolce, e molto profumata.
Per la colazione o la merenda una fettina è sempre perfetta! E così per la foto da "esposizione" rimangono solo queste due piccole fettine, ma tant'è...accontentiamoci! :D
Per una torta così semplice la differenza la fanno gli ingredienti, che devono essere di buona qualità, io ho utilizzato la Farina per dolci e sfoglie del Molino Rosignoli, l'azienda è sul mercato dal 1928, quando si sfruttava solo l'energia prodotta dall'acqua per macinare il grano; da allora l'azienda Rosignoli si è ingrandita ed evoluta, producendo farine di ottima qualità.



www.rosignolimolini.it

INGREDIENTI:
3 uova
250 gr di ricotta
200 gr di zucchero
1 bustina di lievito per dolci

PREPARAZIONE:
In una terrina sbattete le uova, con lo zucchero e la ricotta, deve diventare un composto spumoso, aggiungere la farina settacciandola in modo che non si formino dei grumi, e per ultimo aggiungete il lievito.
Infornate a 200 gradi per una trentina di minuti. Volendo potete spolverare la superficie con lo zucchero a velo.
Buon appetito l'OcA BongA


17 commenti:

  1. è una meraviglia...sofficissima...

    RispondiElimina
  2. adoro queste torte antiche tradizionali xche' sono buonissimissime!!! la tua ha un aspetto godurioso davvero e buon week cara ^-^

    RispondiElimina
  3. la foto rende molto bene l'idea anche se sono rimaste solo quelle fettine ! ADORO la ricotta nei dolci

    RispondiElimina
  4. E' buonissima questa torta, ne sono innamorata anch'io. Ci darei un bel morso ora ad una di quelle fette. Un bacione, buona domenica

    RispondiElimina
  5. Piacere di conoscerti.
    Le torte alla ricotta sono buone ma quando sono ricette della mamma lo sono ancor più.

    RispondiElimina
  6. Arianna questa torta è buona anche a mezzanotte!!^__^ baci!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  7. Mmmmmm mi piace quel suo aspetto leggermente umidino...a me piacciono le torte un pochino umidine. Volgio provare la ricetta della tua mamy...mi sa che e' meglio di quella che uso io di solito.

    RispondiElimina
  8. Che buona Arianna, ne faccio anche io una versione della mia mamma, un pò diversa, ma credo altrettanto buona! Le torte delle mamy si sa sono una garanzia! ^___^ ti lascio un abbraccio Any

    RispondiElimina
  9. Il suo aspetto tradisce un gusto morbidoso e avvolgente. Mi lascio cullare da questa dolcezza :)

    RispondiElimina
  10. @Torta alla ricotta per tutte!! Vi aspetto da me! Bacioni Arianna

    RispondiElimina
  11. Ti scopro solo oggi e mi piace questo blog... e tu vivi in una delle città che io più amo! Ti seguo :)

    RispondiElimina
  12. Ciao, colgo l'occasione per invitarti a partecipare al primo contest del blog Fiore di Cappero dal titolo "AL CONTADINO NON FAR SAPERE COME E' BUONO IL FORMAGGIO CON LE PERE" (http://www.fioredicappero.com/2012/01/ecco-il-primo-contest-di-fiore-di.html)

    RispondiElimina
  13. @ Gio, è un piacere conoscerti, benvenuta!
    @ Marco grazie per l'invito al tuo contest, vengo subito a vedere di che si tratta e ti mando la mia ricetta!

    RispondiElimina
  14. Ma buonissima la tua torta. Da provare. Ciao

    RispondiElimina
  15. E' la mia torta preferita ,perchè è leggera ,soffice e semplice.
    Bravissima

    RispondiElimina
  16. ...chissà perchè ma a me le torte non riescono mai bene...mi vengono sempre un po' "gnecche"..proverò la tua ricetta.
    Tutto bene? un abbraccio

    RispondiElimina

Ciao sarò felice se lascerai un tuo commento o un semplice saluto. Se non hai un account blogger, clicca su nome/url e lasciami il tuo parere!!!